Come si prende la Legionella, i suoi sintomi e come si trasmette

Dal 1976 siamo costretti a guardarci bene da un genere di batteri aerobi molto potenti: la Legionella. Più del 90% dei casi di Legionellosi sono ricollegabili, in particolare, a un sottile batterio chiamato Legionella Pneumophila. Nel precedente articolo abbiamo delineato la storia del batterio e degli impianti critici in cui si sviluppa, oggi invece affrontiamo altri 3 temi. 

Incubazione 
I batteri di questo tipo si sviluppano in ambienti, naturali o artificiali, dove c’è la presenza di acqua. Sono molto resistenti e infatti dimostrano un grado di sopravvivenza molto elevato. Possono continuare a vivere in acque che vanno dai 5,7° ai 55° ma raggiungono l’apice della propria capacità produttiva nell’intervallo di temperatura compreso tra  i 25° e i 42°. Il periodo d’incubazione è relativamente breve, infatti i sintomi della Legionellosi si manifestano dopo 2-10 giorni dal primo contatto. 

Trasmissione
Il contagio di Legionellosi avviene per mezzo aerosol, dove nell’aria sono presenti gocce d’acqua con una concentrazione sufficiente di batteri. Per nostra fortuna non sono stati riscontrati casi di trasmissione diretta tra uomo e uomo. Il primo focolaio di Legionella fu un impianto di condizionamento. 

Sintomi 
Il contagio di Legionella può assumere due forme, la malattia del legionario o la febbre di Pontiac. La conseguenza più frequente, e anche la più grave, della malattia del legionario è la polmonite atipica. I sintomi più comuni sono identici a quelli di altre forme di polmonite per questo motivo è complicato distinguerla dalle altre: febbre alta, mal di testa, mialgia, tosse e brividi di freddo.

Alos Technologies interviene direttamente nella prevenzione e nel controllo degli impianti critici che potrebbero sviluppare focolai di legionellosi. Affidarsi agli esperti del settore in ambienti particolarmente delicati come ospedali e cliniche può significare salvare la vita delle persone.

Alos Technologies - Lavori effettuati

Credits

Alos Technologies, opera nel settore della sanità per clienti privati e pubblici

Alos Technologies - Le certificazioni

Qualità e sicurezza

Alos Technologies è abilitata alla marcatura CE degli impianti gas medicinali

Video gallery

Videogallery

Visita la sezione Videogallery per entrare nel mondo Alos Technologies.

Photo gallery

Photogallery

Visita la sezione Photogallery per scoprire i progetti e gli interventi realizzati dalla Alos Technologies.

Privacy Policy | Condizioni d’uso

Alos Technologies S.r.l. - società unipersonale

Sede Legale
Circ.ne Nomentana, 312 - 00162 Roma

Sede Operativa
Via del Casale dei Cavallari, 47 - 00156 Roma
Tel. 06 41217094 - 06 41220625

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest




Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Maggiori informazioni